Sparano fuochi d'artificio in spiaggia, 2.064 euro di multa

Un gruppo di giovani, tutti genovesi, hanno preso una multa da 2.064 euro dopo aver lanciato fuochi d'artificio sulla spiaggia di Riva Trigoso, a pochi passi dalla Fincantieri, dove sono in costruzione navi militari

Riva Trigoso (Genova) - Sparare fuochi artificiali sulla spiaggia è di per sé vietato. Ma ancora di più lo è farlo in prossimità di una zona militare. Per questo un gruppo di giovani, tutti genovesi, hanno preso una multa da 2.064 euro dopo aver lanciato fuochi d'artificio sulla spiaggia di Riva Trigoso, a pochi passi dalla Fincantieri.

Presso lo stabilimento sono in costruzione navi militari, motivo per cui la Capitaneria di Porto ha elevato ai giovani una sanzione così pesante, dovuta all'uso di armi e accensione di fuochi non autorizzati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento