Morta Savina Scerni, storica direttrice del Politeama Genovese

I funerali lunedì 3 giugno alle 16,30 nella chiesa di San Francesco di Albaro

Intelligente, brillante, amante della cultura e del teatro, il vero "capitano" della "nave" del Politeama Genovese, un punto di riferimento: così viene considerata dagli amici e dai colleghi Savina Savini Scerni, per anni direttrice del teatro e moglie dell'ex presidente del Genoa e armatore Gianni Scerni.

I funerali si terranno domani, lunedì 3 giugno alle ore 16,30 nella chiesa di San Francesco d'Albaro.

Tanti i commenti di cordoglio arrivati dal mondo della cultura genovese: «Definita dai genovesi "regina dal teatro", lo hai riempito della tua bellezza, della tua eleganza, del tuo fascino, della tua ironia, della tua passione per questo mestiere. Il Politeama non è solo una tua creazione, non solo la tua seconda casa, ma una emanazione stessa della tua persona» scrive in una nota lo staff del Politeama. 

«La nostra città perde una delle sue eccellenze, io un'amica, una persona da ascoltare, una persona che ha creduto in me. Grazie per quello che mi hai dato, grazie per quello che hai dato alla città che amavi» scrive Luca Bizzarri su Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

Torna su
GenovaToday è in caricamento