Vendono stufa su internet a tremila euro, incassano e spariscono

Due giovani sono stati denunciati dai carabinieri di Montoggio per truffa in concorso dopo una querela sporta da una donna

Un napoletano di 31 anni e la sua complice di 25 anni, originaria di Cosenza, entrambi gravati di pregiudizi di polizia specifici per truffa, hanno messo in vendita su un sito internet specializzato una stufa per un importo di 2.900 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il denaro è stato poi versato su un conto corrente bancario intestato a entrambi da una 52enne di Montoggio, interessata ad acquistare la stufa, mai recapitata all'acquirente. Ieri i carabinieri di Montoggio hanno denunciato i due soggetti per truffa in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento