Montoggio: malore nei boschi, escursionista salvata dall’elicottero

La donna era in cerca di funghi con il marito quando si è sentita male. Immediata la chiamata ai soccorsi, ostacolati nel recupero dalla folta vegetazione

Una donna di circa 50 anni si è sentita male in mattinata durante un’escursione a Montoggio, nell’entroterra genovese, ed è stata soccorsa dall’elicottero dei Vigili del fuoco e portata all’ospedale San Martino.

Tutto è successo poco dopo le 8: la donna era nel bosco con il marito da una ventina di minuti quando ha accusato un malore e si è accasciata a terra. Immediata la telefonata ai soccorsi, ma una volta arrivato, l’elicottero ha potuto soltanto calare medico e infermiere e poi spostarsi più a valle, impossibilitato a scendere a causa della folta vegetazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata quindi soccorsa e recuperata dai Vigili del fuoco del distaccamento di Busalla, che l’hanno accompagnata all’imbocco del sentiero, dove aspettava l’elicottero. Accompagnata all’ospedale in codice giallo, le sue condizioni non sarebbero gravi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento