Montoggio, 74enne disperso: nottata di ricerche senza esito

L'uomo è uscito sabato per andare in cerca di funghi, ma alle 22 non era ancora rientrato ed è scattata la richiesta di aiuto

Nottata di preoccupazione per i parenti dell’uomo di 74 anni che sabato sera ha fatto perdere le sue tracce dopo essersi inoltrato nei boschi di Montoggio, nell’entroterra genovese.

Le ricerche, scattate intorno alle 22 di sabato, sono proseguite per gran parte della notte e ricominciate alle prime luci di domenica: sul posto ci sono due squadre dei Vigili del fuoco, Protezione Civile, Soccorso Alpino, carabinieri, Polizia di Stato, Croce Rossa e altri volontari che stanno battendo i boschi palmo a palmo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, vestito con jeans, maglia azzurra, maglione marrone, giacca cacciatora verde e capello mimetico, uscito probabilmente per cercare funghi, si è smarrito in località Acquafredda: è lì che se ne sono perse le tracce, ed è lì che si stanno concentrando le ricerche dei soccorritori. Il timore è che possa essersi sentito male e non sia in grado di dare l’allarme e comunicare la sua posizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

Torna su
GenovaToday è in caricamento