Quarto: intossicazione da monossido, sei persone in ospedale

Tra i ricoverati anche una bambina, accompagnata al Gaslini. Ancora da chiarire le cause, potrebbe essersi trattato di un guasto alla calderina

Sei persone sono finite in ospedale in tarda mattinata per un’intossicazione da monossido di carbonio che si è verificata in tre appartamenti di un palazzo di via Giorgio Chiesa, nel quartiere genovese di Quarto.

Tra i ricoverati ci sono anche una bambina di 7 anni, subito accompagnata al Gaslini, e la zia che era con lei in casa. Intorno a mezzogiorno all’ospedale San Martino sono state portate in via precauzionale anche altre 4 persone.

Ancora da chiarire che cosa abbia causato l’intossicazione, anche se è probabile si sia trattato di un guasto alla calderina: sul posto, oltre alla Croce Verde di Quarto, sono intervenuti i Vigili del fuoco, che hanno soccorso i residenti e iniziato la bonifica degli appartamenti alla ricerca di eventuali perdite.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee: in Liguria vince Salvini, ma a Genova trionfa il Pd

  • Cronaca

    Scontri a Corvetto, sentito in procura il poliziotto che ha salvato il giornalista picchiato

  • Elezioni

    Elezioni comunali 2019: i risultati, i sindaci e i consiglieri eletti in provincia di Genova

  • Genoa

    Fiorentina-Genoa 0-0: basta il punto, ci pensa l'Inter, il Grifone è salvo

I più letti della settimana

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • Auto travolge scooter fermo, quattro feriti

  • Ritrovata la ragazzina scomparsa giovedì a Pra'

  • Forte odore di marijuana nelle scale del palazzo, i carabinieri bussano alla porta

  • Incidente a Genova Est, cinque feriti

  • «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

Torna su
GenovaToday è in caricamento