Cassonetto in fiamme nei fondi del monoblocco

Il principio d'incendio è stato spento prontamente dagli addetti alla sicurezza accorsi sul posto. L'episodio è stato segnalato alle autorità competenti

Questa mattina intorno alle 7.30 ignoti hanno dato fuoco a un cassonetto situato nei fondi del monoblocco, nel tunnel sotterraneo che collega il padiglione al pronto soccorso dell'ospedale San Martino. I fumi scaturiti dalle fiamme hanno fatto subito scattare l'allarme antincendio che, come d'obbligo, ha provocato il blocco degli ascensori.

Il principio d'incendio è stato spento prontamente dagli addetti alla sicurezza accorsi sul posto e sono state immediatamente avviate le procedure per riattivare in breve tempo il funzionamento degli impianti. Alle 10 tutte le attività sono riprese regolarmente.

L'episodio è stato segnalato alle autorità competenti. La direzione strategica si rammarica per l'inconveniente sottolineando al contempo il perfetto funzionamento di tutti i sistemi di allarme e antincendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Boato nella notte, paura a Campomorone

  • Investita da uno scooter, è in fin di vita. Pd: «Strisce sbiadite»

Torna su
GenovaToday è in caricamento