Movimento della roccia, chiuse e poi riaperte le gallerie di Moneglia

Questa mattina sopralluogo alla frana della Madonnetta da parte dei sindaci di Moneglia e Sestri Levante con i tecnici. Da diverse ore non si registrano ulteriori movimenti

Intorno alle 13 riaprono le gallerie fra Moneglia e Riva Trigoso, chiuse dalla scorsa notte a causa di un movimento della roccia registrato dagli strumenti di rilevazione inseriti nel versante della Madonnetta.

Questa mattina sopralluogo alla frana della Madonnetta da parte dei sindaci di Moneglia e Sestri Levante con i tecnici. Da diverse ore non si registrano ulteriori movimenti e il vallo di protezione creato con l'intervento degli anni scorsi protegge la strada. 

Domani è previsto un sopralluogo dei tecnici rocciatori e saranno valutate le misure da intraprendere.

Potrebbe interessarti

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

  • Curiosità: in Trentino c'è... la Val Genova. Cos'ha in comune con il capoluogo ligure?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Guida ubriaco veicolo della Pubblica assistenza e provoca incidente

Torna su
GenovaToday è in caricamento