Pescatore finisce in mare e annega a Moneglia

La vittima, Giovanni Luconi, potrebbe essere finito in mare in seguito a un malore. L'incidente è avvenuto nei pressi di un campeggio a Moneglia

Un pescatore di 72 anni è morto annegato a Moneglia. L'uomo, Giovanni Luconi, residente a Monza, è caduto in mare da uno scoglio mentre stava pescando. L'incidente è avvenuto questa mattina in località Valle Grande.

La vittima potrebbe essere finito in mare in seguito a un malore. Sul posto sono intervete guardia costiera e personale del 118 ma per il 72enne purtroppo non c'era più niente da fare. Il pensionato era ospite di un campeggio della zona.

La giornata nel Tigullio è stata segnata da un altro decesso, avvenuto a Riva Trigoso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olga, dall'Uzbekistan a Genova per aprire la prima "sfuseria" dei vicoli

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Nuovo ponte: ecco come verrà sollevata la maxi campata

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Nuovo ponte: maxi trave è troppo lunga, il varo slitta per "limarla"

  • Evasore totale affitta villa extra-lusso su Airbnb, scatta il sequestro

Torna su
GenovaToday è in caricamento