Esce di casa per spacciare, doppia denuncia

Quando ha visto la polizia, il giovane ha tentato di nascondersi dietro un'edicola. Insospettiti da tale comportamento, gli agenti hanno deciso di procedere con un controllo

Nella serata di lunedì 23 marzo 2020 una volante del commissariato San Fruttuoso ha denunciato un giovane incensurato per detenzione di sostanza stupefacente e per l'inottemperanza a quanto previsto dal decreto del presidente del Consiglio dei Ministri, che impone di stare a casa.

I poliziotti, in via Molassana, hanno notato un ragazzo, che, alla loro vista, ha provato a nascondersi dietro un'edicola. Gli agenti, incuriositi da tale comportamento, hanno deciso di sottoporlo a controllo; il giovane, dopo avere accampato varie scuse per giustificare la sua presenza in strada, ha consegnato 40 grammi di marijuana e un bilancino di precisione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo, 20 anni, è stato così denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per l'inoseervanza del provvedimento dell'autorità che prevede l'uscita dalla propria abitazione solo per comprovate esigenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

Torna su
GenovaToday è in caricamento