Accusato di un ingente furto di tabacco, latitante arrestato a Molassana

Un 28enne è stato arrestato dalla polizia nel quartiere di Molassana. L'uomo era ricercato perché ritenuto autore di un ingente furto di tabacco avvenuto nelle campagne di Napoli

Nella serata di sabato 4 maggio 2019 le volanti del commissariato San Fruttuoso, diretto dalla vice questore Maria Teresa Canessa, hanno rintracciato e arrestato un latitante albanese.

L'uomo, 28 anni, nel febbraio di quest'anno si sarebbe reso responsabile, insieme ad altri complici, di un ingente furto di tabacco avvenuto nelle campagne di Napoli. Per questo motivo risultava essere ricercato dalle forze dell'ordine, fino alla serata di sabato quando, nella zona di Molassana, gli agenti del commissariato lo hanno rintracciato, arrestato e accompagnato nel carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

Torna su
GenovaToday è in caricamento