Topi nella scuola materna, tre giorni di chiusura

Al via gli interventi di derattizzazione nella struttura, disagi per 80 famiglie di Mignanego

Disagi e preoccupazione per circa 80 famiglie di Mignanego ,dove è stata disposta la chiusura della scuola materna del comune a causa del ritrovamento nelle aule di escrementi di topi. A preoccupare ulteriormente i genitori dei bambini che frequentano la struttura anche le condizioni di sicurezza per quanto riguarda i pasti forniti ai bambini visto che le aule si troverebbero allo stesso piano della mensa. 

L'amministrazione comunale, in collaborazione con la presidenza dell'istituto scolastico che controlla gli alunni della Valpolcevera e di parte della Vallescrivia, ha disposto la chiusura per tre giorni per consentire un intervento radicale di derattizzazione all'interno della struttura.

La ripresa della normale attività scolastica è stato fissato per martedì 15 novembre, lo ha comunicato il sindaco di Mignanego Maria Grazia Grondona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

  • Timori e speranze per le orche "genovesi", porto in continuo monitoraggio

Torna su
GenovaToday è in caricamento