Porto Antico: ecco il nuovo mercato del pesce

12 banchi di pescato fresco del Mar Ligure, 20 pescatori per un totale di 8 cooperative e 14 barche, una struttura sul mare di 150 metri quadri di banchina su due piani: inaugura il nuovo mercato del pesce di Calata Vignoso

Dopo il mercato del Carmine, ecco un nuovo e grande mercato aperto a Genova. Oggi, venerdì 20 dicembre, è stato inaugurato il mercato del pesce di Calata Vignoso nel cuore del Porto Antico.

Ben 12 banchi di pescato fresco del Mar Ligure, 20 pescatori per un totale di 8 cooperative e 14 barche, una struttura sul mare di 150 metri quadri di banchina su due piani.

Due anni e mezzo i tempi dei lavori. Un investimento da 1.4 milioni di euro, di cui circa 1.2 dal Fondo europeo per la pesca e 200mila da fondi del Comune di Genova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presenti il sindaco Marco Doria, gli assessori della Regione Liguria Raffaella Paita, Pippo Rossetti e Gabriele Cascino. «Il Comune stabilisce il rapporto di concessione con l'associazione dei pescatori della darsena che in questo modo hanno uno spazio per vendere ai clienti a chilometro zero - ha spiegato Doria - una bel progetto che qualifica la zona del Museo del Mare di Genova».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

Torna su
GenovaToday è in caricamento