Tragedia in autostrada, precipita da viadotto e muore

Un uomo di 50 anni si è tolto la vita lanciandosi dall'A26 poco prima dell'area di servizio Turchino ovest a Mele

Tragedia nella mattinata di martedì 30 gennaio sull'A26 all'altezza di Mele, dove intorno a mezzogiorno, un uomo si è lanciato nel vuoto dal viadotto dell'autostrada poco prima dell'area di servizio Turchino ovest.

L'uomo è atterrato dietro la meccanoplastica in località Gallinea. Sul posto sono intervenuti la polstrada, i vigili del Fuoco, l'automedica Golf 4 e l'ambulanza di Mele ma il 50enne era già senza vita.

I soccoritori hanno atteso l'arrivo del medico legale per trasportare il corpo nel reparto di medicina legale dell'Ospedale San Martino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sacra Rota, nel 2017 in Liguria 143 richieste di annullamento di nozze

  • Cronaca

    Furti in abitazione, raffica di controlli: fermati due ladri a San Fruttuoso

  • Cronaca

    Fiamme all'ultimo piano di un palazzo, notte di paura a Ronco Scrivia

  • Cronaca

    Campi, smantellata officina abusiva

I più letti della settimana

  • Massacrati dal branco per questioni di viabilità, giovani fidanzati in ospedale

  • Cocaina, 'trip' e contanti: arrestata commessa

  • Malore mentre fa jogging, 54enne muore sulla spiaggia

  • Furto da 50mila euro da Leroy Merlin, arrestato al Cep

  • Scontro auto moto: 67enne in codice rosso

  • San Valentino: i luoghi più romantici di Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento