Tragedia in autostrada, precipita da viadotto e muore

Un uomo di 50 anni si è tolto la vita lanciandosi dall'A26 poco prima dell'area di servizio Turchino ovest a Mele

Tragedia nella mattinata di martedì 30 gennaio sull'A26 all'altezza di Mele, dove intorno a mezzogiorno, un uomo si è lanciato nel vuoto dal viadotto dell'autostrada poco prima dell'area di servizio Turchino ovest.

L'uomo è atterrato dietro la meccanoplastica in località Gallinea. Sul posto sono intervenuti la polstrada, i vigili del Fuoco, l'automedica Golf 4 e l'ambulanza di Mele ma il 50enne era già senza vita.

I soccoritori hanno atteso l'arrivo del medico legale per trasportare il corpo nel reparto di medicina legale dell'Ospedale San Martino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sestri Ponente, più controlli a Villa Rossi: arrivano i carabinieri a cavallo

  • Cronaca

    Minaccia ragazza con coccio di bottiglia, denunciato

  • Cronaca

    Nervi, timori per il mare “fosforescente”. Arpal: «Niente di pericoloso»

  • Cronaca

    Sampierdarena, malore fatale in strada: muore 64enne

I più letti della settimana

  • Dalla Ferrari di Jean Todt alla Corvette del '58: la collezione del milionario "fantasma"

  • Divieto di balneazione a Boccadasse e a Vernazzola

  • Migliori hamburgerie d'Italia, locale genovese nella top ten

  • Bomba d'acqua sul Tigullio: negozi allagati e torrenti esondati

  • Schianto in piazza Sturla, scooterista in codice rosso

  • Spacca il vetro per scendere dal bus, panico sulla linea 49

Torna su
GenovaToday è in caricamento