Tragedia in autostrada, precipita da viadotto e muore

Un uomo di 50 anni si è tolto la vita lanciandosi dall'A26 poco prima dell'area di servizio Turchino ovest a Mele

Tragedia nella mattinata di martedì 30 gennaio sull'A26 all'altezza di Mele, dove intorno a mezzogiorno, un uomo si è lanciato nel vuoto dal viadotto dell'autostrada poco prima dell'area di servizio Turchino ovest.

L'uomo è atterrato dietro la meccanoplastica in località Gallinea. Sul posto sono intervenuti la polstrada, i vigili del Fuoco, l'automedica Golf 4 e l'ambulanza di Mele ma il 50enne era già senza vita.

I soccoritori hanno atteso l'arrivo del medico legale per trasportare il corpo nel reparto di medicina legale dell'Ospedale San Martino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Crollo Morandi, gli sfollati in procura. Ancora incerti i tempi dei monitoraggi

  • Cronaca

    Inchiesta fondi Lega, la procura sequestra a rate: 600mila euro l'anno

  • Attualità

    Salone Nautico al via: tutte le modifiche al traffico e i servizi speciali

  • Cronaca

    Crollo Morandi, vertice a Roma. Toti: «Due commissari lavoreranno insieme»

I più letti della settimana

  • È nato il bimbo di Gianluca, volato dal ponte Morandi e salvo per miracolo

  • Cornigliano: far west davanti alla stazione, esagitato contro la polizia

  • Pescano tonno da 200 kg, multa salata

  • Paura a Savignone, incendio in un megastore: 9 intossicati

  • «Grave stato di degrado», niente mezzi pesanti sul viadotto tra autostrada e aeroporto

  • Genovese trovato morto alle Canarie

Torna su
GenovaToday è in caricamento