Tragedia in autostrada, precipita da viadotto e muore

Un uomo di 50 anni si è tolto la vita lanciandosi dall'A26 poco prima dell'area di servizio Turchino ovest a Mele

Tragedia nella mattinata di martedì 30 gennaio sull'A26 all'altezza di Mele, dove intorno a mezzogiorno, un uomo si è lanciato nel vuoto dal viadotto dell'autostrada poco prima dell'area di servizio Turchino ovest.

L'uomo è atterrato dietro la meccanoplastica in località Gallinea. Sul posto sono intervenuti la polstrada, i vigili del Fuoco, l'automedica Golf 4 e l'ambulanza di Mele ma il 50enne era già senza vita.

I soccoritori hanno atteso l'arrivo del medico legale per trasportare il corpo nel reparto di medicina legale dell'Ospedale San Martino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ilva, continua il tavolo al Mise

  • Cronaca

    Pipì per strada, rischia fino a diecimila euro di multa

  • Cronaca

    Carenza di sangue, centro raccolta a Euroflora

  • Cronaca

    Incidente in stazione, grave una donna scontrata dal treno

I più letti della settimana

  • San Teodoro in lutto per la morte di Andrea Mezzacasa

  • Tragico schianto in moto a San Teodoro, morto 19enne

  • Accoltella la moglie durante una lite, 40enne gravissima

  • Schianto in A12, due feriti gravi e traffico bloccato

  • Pullman in fiamme sull'A10, traffico in tilt sino a lunedì

  • Ramunni: il campione del mondo di truffe era a Genova, blitz delle "Iene"

Torna su
GenovaToday è in caricamento