Si getta dal viadotto dell’A26: morto imprenditore del crack Qui!Group

A trovare il corpo, lunedì mattina, il guardiano del campo di via Ronco, a Mele. A togliersi la vita Stefano Becchetti, coinvolto nel fallimento di Fogliani

Il cadavere di Stefano Becchetti, imprenditore romano di 61 anni, è stato trovato lunedì mattina nel campo sportivo comunale di Mele, in via Ronco: l'uomo, stando a quanto ricostruito dai carabinieri, si è tolto la vita.

Becchetti era socio della Qui!Group e amministratore della Pasticceria Svizzera di Albaro, coinvolta insieme con il bar Moody nel fallimento da 300 milioni legato ai ticket pasto deflagrato in un'inchiesta penale che ha portato ad arresti e sequestri.

A trovare il corpo senza vita di Becchetti è stato il guardiano dell'impianto sportivo, che all'apertura dei cancelli ha notato una sagoma in mezzo al prato ed è corso a vedere, chiamando poi immediatamente i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Arenzano e la polizia Stradale, che hanno avviato le indagini. Stando a quanto ricostruito, l'imprenditore si sarebbe gettato dal soprastante viadotto autostradale dell'A26. Gli agenti della Stradale hanno individuato un'auto abbandonata proprio nei pressi del viadotto risultata poi intestata al 61enne.

Ancora al vaglio i motivi che potrebbero averlo spinto a togliersi la vita, non è escluso che possano riguardare anche la sfera privata di Becchetti, indagato proprio nell'ambito dell'inchiesta sul crack di Fogliani. Del fatto è stata informata l'autorità giudiziaria, che ha disposto l'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Dal cibo all'allontanamento forzato: ecco perché non si possono aiutare le orche in porto

  • Orche in porto, interviene il Ministero: «Probabilmente sono malate»

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

Torna su
GenovaToday è in caricamento