Maniaco sessuale si spoglia e si masturba sul treno, denunciato

Un ragazzo di 28 anni è stato denunciato a piede libero dalla polizia ferroviaria, gli agenti lo hanno sorpreso mentre si masturbava sul treno a pochi passi da una studentessa di 21 anni

Il fattaccio è avvenuto oggi su un treno regionale partito da Genova e diretto ad Acqui Terme. Un genovese di 28 anni e' stato denunciato a piede libero dalla polizia ferroviaria perché sorpreso dagli agenti della sottosezione di Sampierdarena mentre si masturbava mezzo nudo su una carrozza del treno.

Nel suo scompartimento in quel momento vi era una ragazza di 21 anni, una studentessa che in un primo momento non si è accorta che l'uomo si stava denudando, poi ha dovuto arrendersi all'evidenza e spaventata è corsa a cercare aiuto comunicando tempestivamente quanto accaduto al capotreno.

Secondo quanto ricostruito dalla Polfer, l'uomo si e' spogliato nudo e ha iniziato a toccarsi proprio davanti alla giovane.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sampierdarena, dà in escandescenze per la strada e ferisce 3 poliziotti

  • Allerta meteo rossa tra domenica sera e lunedì: scuole chiuse, le previsioni del tempo

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse nei municipi Ponente e Medio Ponente, allagamenti nella notte e caos viabilità

  • Meteo: fine settimana di maltempo, allerta su tutta la Liguria

  • Incidente al casello, un morto

  • Ferrari si schianta in autostrada, ferito il guidatore

Torna su
GenovaToday è in caricamento