Cornigliano: minacce al marito della ex moglie, denunciato

Un genovese di 42 anni è stato denunciato per minacce al marito della sua ex moglie. Una volante in transito in corso Perrone ha notato una persona che, dopo aver preso a calci un bidone della spazzatura, si dirigeva verso l’interno di un portone urlando

Genova - Un genovese di 42 anni è stato denunciato per minacce al marito della sua ex moglie. Una volante in transito in corso Perrone ha notato una persona che, dopo aver preso a calci un bidone della spazzatura, si dirigeva verso l’interno di un portone urlando.

Gli operatori, insospettiti dall’insolito comportamento, hanno raggiunto il genovese e lo hanno trovato mentre stava litigando con un altro genovese di 31 anni, marito della sua ex.

I motivi del litigio erano dovuti dal fatto che il quarantaduenne, che si era recato nell’appartamento della sua ex moglie per vedere la propria figlia, non accettava che la bambina vivesse con un altro uomo in casa. Gli agenti, hanno cercato di ristabilire la calma, nonostante ciò il padre della bambina continuava a minacciare di morte il marito della sua ex. Per lui è scattata la denuncia per minacce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Staglieno, rimosso maxi nido di calabroni dal giardino di una giovane coppia

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Allerta arancione in arrivo: nuova ondata di maltempo, le previsioni

  • Boato nella notte, paura a Campomorone

Torna su
GenovaToday è in caricamento