Cornigliano: minacce al marito della ex moglie, denunciato

Un genovese di 42 anni è stato denunciato per minacce al marito della sua ex moglie. Una volante in transito in corso Perrone ha notato una persona che, dopo aver preso a calci un bidone della spazzatura, si dirigeva verso l’interno di un portone urlando

Genova - Un genovese di 42 anni è stato denunciato per minacce al marito della sua ex moglie. Una volante in transito in corso Perrone ha notato una persona che, dopo aver preso a calci un bidone della spazzatura, si dirigeva verso l’interno di un portone urlando.

Gli operatori, insospettiti dall’insolito comportamento, hanno raggiunto il genovese e lo hanno trovato mentre stava litigando con un altro genovese di 31 anni, marito della sua ex.

I motivi del litigio erano dovuti dal fatto che il quarantaduenne, che si era recato nell’appartamento della sua ex moglie per vedere la propria figlia, non accettava che la bambina vivesse con un altro uomo in casa. Gli agenti, hanno cercato di ristabilire la calma, nonostante ciò il padre della bambina continuava a minacciare di morte il marito della sua ex. Per lui è scattata la denuncia per minacce.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento