Camioncino frutta e verdura, sequestrate 36 cassette

In seguito a un controllo di polizia a Marassi, il proprietario del camioncino ha dovuto consegnare 360 chili di merce perché privo di licenza e di concessione

Foto di repertorio

Sequestro di frutta e verdura all'angolo tra via Tortosa e via del Piano. Nella mattina di giovedì 22 giugno gli agenti della polizia municipale, reparto commercio, hanno controllato un venditore ambulante che vendeva la sua merce su un autocarro posteggiato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato trovato sprovvisto di licenza e di concessione e gli sono state così portate via 36 cassette di frutta per un peso totale di 360 kg. La merce è stata data in beneficenza all'associazione umanitaria "A braccia Aperte" di via Coronata.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento