Picchia convivente invalida per un prestito negato

I Carabinieri hanno arrestato un uomo di 44 anni, residente a Genova, disoccupato e  pregiudicato

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato un uomo di 44 anni, residente a Genova, disoccupato e pregiudicato, che aveva maltrattato e picchiato la propria convivente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine la donna, invalida civile, si era rifiutata di consegnargli del denaro e il 44enne aveva cominciato a colpira violentemente al volto. Intervenuti sul posto i carabinieri hanno accertato l’esistenza di denunce per fatti analoghi avvenuti negli ultimi due anni. La donna è stata quindi visitata e ricoverata all’ospedale a seguito delle lesioni subite, mentre l'uomo è stato portato nel carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Coronavirus: 1478 positivi in Liguria, 205 in più rispetto a sabato

Torna su
GenovaToday è in caricamento