Malore in strada, agente della Locale lo tiene in vita sino all'arrivo dei soccorsi

È successo domenica pomeriggio in piazza Carloforte, a Marassi. L'uomo, 70 anni, è stato salvato da un vigile che si trovava in zona insieme con i colleghi per la partita

Si è accasciato a terra all’improvviso in piazza Carloforte, in zona Marassi, colto da malore, sotto gli sguardi scioccati dei passanti. Per fortuna nelle vicinanze c’era un agente della polizia Locale, in servizio in occasione della partita tra Sampdoria e Torino, che ha notato la scena ed è subito accorso insieme con un collega esperto di procedure di rianimazione.

Protagonista della brutta avventura, fortunatamente a lieto fine, un uomo di 70 anni, ricoverato poi all’ospedale San Martino. A salvarlo la prontezza degli agenti della Locale, subito intervenuti, e le nozioni di pronto soccorso di uno di loro, da anni volontario soccorritore, che con l’aiuto di un collega ha iniziato a praticargli la manovra di rianimazione in attesa dei soccorritori inviati sul posto dal 118.

All’arrivo dell’ambulanza, pochi minuti dopo la chiamata, l’uomo era ormai stabile, ed è stato subito accompagnato in pronto soccorso, dove è stato affidato alle cure dei medici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento