Corpo trovato al largo della Francia, potrebbe essere l’anziana scomparsa

Di Maddalena Parodi, 73 anni, non si hanno più notizie da oltre dieci giorni: a dare l'allarme, lo scorso 20 ottobre, il fratello

Potrebbe essere di Maddalena Parodi, la pensionata scomparsa lo scorso 20 ottobre da Cogoleto, il corpo ritrovato al largo della Francia lo scorso 26 ottobre.

Il corpo è stato individuato18 miglia al largo della cittadina di La Ciotat, a circa 35 chilometri da Marsiglia. Una volta recuperato, le autorità francesi hanno inviato le fotografie degli oggetti personali ai carabinieri di Arenzano. I militari le hanno mostrate al fratello della pensionata, che avrebbe riconosciuto alcuni gioielli. Per avere la conferma ufficiale, però, sarà necessario aspettare l'esito dell'autopsia.

Maddalena Parodi aveva fatto perdere le sue tracce tra il 20 e il 21 ottobre scorsi: uscita di casa nel pomeriggio del 20, non vi aveva più fatto riotrno e non aveva più dato sue notizie. Il fratello aveva dato l'allarme proprio il 21, quando non l'aveva trovata nell'appartamento e non era riuscito a contattarla in alcun modo. Le indagini erano partite subito, e qualche giorno fa il caso era finito anche a "Chi l'ha visto", la trasmissione di Rai 3 dedicata alle persone scomparse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento