Crack e marijuana, arrestati spacciatori di 21 e 18 anni

I due sono stati fermati dai carabinieri nel centro storico con pochi grammi di stupefacente e arrestati in attesa di rito per direttissima

Nella serata del 2 novembre scorso, i carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia Centro hanno arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti un cittadino del Gambia 21enne con precedenti di polizia, notato mentre cedeva un dose di crack in cambio di 10 euro a una ragazza.

Perquisito, il giovane è stato trovato in possesso di altri 10 grammi di hashish e la somma di 45 euro, presumibilmente provento dell'attività illecita. Arrestato, è stato ristretto in camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo, mentre la giovane è stata segnalata alla prefettura quale assuntrice.

Ieri pomeriggio i militari della stazione Maddalena hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione e spaccio di stupefacenti un cittadino del Gambia 18enne, con pregiudizi di polizia, notato mentre cedeva circa 3 grammi di marijuana a un cittadino slovacco 40enne.

Perquisito lo spacciatore è stato trovato in possesso di altri 8 grammi dello stesso stupefacente e arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Staglieno, rimosso maxi nido di calabroni dal giardino di una giovane coppia

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Allerta arancione in arrivo: nuova ondata di maltempo, le previsioni

  • Boato nella notte, paura a Campomorone

Torna su
GenovaToday è in caricamento