Minaccia di morte negoziante pur di avere da bere

Un genovese ha minacciato il proprietario di un negozio di alimentari in via Lungo Bisagno Dalmazia, un uomo di 66 anni, dapprima di danneggiargli il negozio e poi di morte se non gli avesse dato da bere

Nel primo pomeriggio del 20 luglio, un genovese, dopo aver fumato marijuana, ha minacciato il proprietario di un negozio di alimentari in via Lungo Bisagno Dalmazia in Valbisagno, un genovese di 66 anni, dapprima di danneggiargli il negozio e poi di morte se non gli avesse dato da bere.

Nel mentre è sopraggiunto un equipaggio del Nucleo Radiomobile, che ha bloccato il soggetto, identificandolo in un 34enne, con pregiudizi di polizia, attualmente sottoposto all'obbligo di firma presso il comando carabinieri di Marassi per il reato di violazione domicilio.

Accompagnato in caserma è stato arrestato per tentata estorsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento