Ritrovato l'escursionista disperso da 10 giorni sulle alture di Voltri

L. G., 47 anni, non dava sue notizie dal 16 settembre scorso. È stato trovato dai vigili del fuoco in località Giutte, dove era stato avvistato l'ultima volta

Avventura a lieto fine per L. G., l'uomo di 47 anni di cui si erano perse le tracce da 10 giorni sulle alture di Voltri.

L'uomo è stato avvisato della ricerche dalla titolare di un bed & breakfast della zona dove aveva affittato una camera, e ha scoperto delle ricerche in corso. Si è quindi mosso verso località Giutte, sopra Mele, nella zona in cui era stato avvistato per l'ultima volta. Stava scendendo a valle, e ai vigili del fuoco sopraggiunti sul posto e da giorni impegnati nella sua ricerca ha spiegato di non avere avuto problemi, ma di avere semplicemente deciso di restare fuori qualche giorno in più.

A dare l'allarme era stato il fratello, che lo scorso 16 settembre lo aveva accompagnato alla partenza dell'escursione: l'uomo aveva detto di essere diretto verso Punta Martin, e di voler trascorrere qualche notte fuori casa, all'aperto, con tenda e viveri, come d'altronde faceva abitualmente. Quando l'assenza si è prolungata, però, i parenti si sono preoccupati e hanno dato l'allarme, temendo gli fosse accaduto qualcosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento