Casa in affitto a Limone, è una truffa

A cadere nella trappola è stato un uomo di Avegno, che ha versato 300 euro per l'appartamento, poi risultato inesistente

Un 71enne torinese ha messo un annuncio su una piattaforma internet specializzata per un appartamento in affitto presso la località sciistica di Limone Piemonte.

L'alloggio ha suscitato l'interesse di un 43enne di Avegno, che, dopo aver contattato l'affittuario, si è fatto convincere tramite raggiri e artifizi vari, a versare la somma di 300 euro mediante bonifico postale. L'appartamento è poi risultato inesistente.

Ieri, a conclusione dei relativi accertamenti da parte dei carabinieri di Recco, il truffatore è stato identificato e denunciato per truffa.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Bambino investito da una moto, grave al Gaslini

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento