Casa in affitto a Limone, è una truffa

A cadere nella trappola è stato un uomo di Avegno, che ha versato 300 euro per l'appartamento, poi risultato inesistente

Un 71enne torinese ha messo un annuncio su una piattaforma internet specializzata per un appartamento in affitto presso la località sciistica di Limone Piemonte.

L'alloggio ha suscitato l'interesse di un 43enne di Avegno, che, dopo aver contattato l'affittuario, si è fatto convincere tramite raggiri e artifizi vari, a versare la somma di 300 euro mediante bonifico postale. L'appartamento è poi risultato inesistente.

Ieri, a conclusione dei relativi accertamenti da parte dei carabinieri di Recco, il truffatore è stato identificato e denunciato per truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento