Si finge un diplomatico e mostra passaporto falso, arrestato

Un 51enne di Leivi è stato arrestato dai carabinieri per aver esibito un passaporto falso. L'uomo è stato processato per direttissima

Un equipaggio della compagnia carabinieri di Chiavari, al termine di accertamenti, ha tratto in arresto un 51enne genovese, gravato di pregiudizi di polizia, residente negli Emirati Arabi, ma domiciliato a Leivi.

L'uomo, fermato per un controllo, ha dichiarato di appartenere a un corpo diplomatico e ha esibito un passaporto, risultato poi contraffatto, quindi sequestrato e consegnato all'ufficio falsi documenti della Polizia municipale di Genova per un ulteriore esame tecnico.

In mattinata il 51enne è stato processato con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento