Furto in chiesa a Lavagna, ventenne denunciato

I carabinieri sono riusciti a identificare il presunto autore del furto avvenuto all'interno della Confraternita della Santissima Trinità. Si tratta di un giovane, residente a Carasco

I carabinieri di Lavagna, a conclusione di indagini, hanno denunciato per furto aggravato in luogo di culto un 20enne colombiano residente a Carasco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane sarebbe il responsabile del furto delle offerte contenute nel porta candele dell'oratorio della Confraternita della Santissima Trinità in via Nuova Italia a Lavagna, la cui denuncia era stata sporta lo scorso 2 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Tragedia sul lungomare di Arenzano, malore fatale mentre fa jogging

Torna su
GenovaToday è in caricamento