Denunciato, continua a spacciare: 2 kg di droga nel box

L'uomo era stato denunciato nei giorni scorsi a Lavagna perché trovato in possesso di 100 grammi di marjuana

Nel pomeriggio di giovedì 18 luglio 2019, intorno alle ore 14, i poliziotti del commissariato di Chiavari hanno arrestato un 39enne lavagnese nel porto turistico di Lavagna per spaccio di droga.

L'uomo era già stato denunciato nei giorni scorsi durante l’operazione “Chez Vous” perché trovato in possesso, presso la sua abitazione, di 100 grammi di marjuana che il 39enne era solito trasportare e vendere a bordo della sua Ape Car.

Nonostante i guai recenti l’uomo è stato visto dagli agenti appostati nei pressi della sua abitazione, intraprendere svariati viaggi da casa verso il porto turistico di Lavagna. Gli operatori hanno così deciso di seguirlo sorprendendolo mentre entrava all’interno di un box, preso in affitto senza regolare contratto, dove aveva nascosto 1 chilo e 800 grammi di marjuana, un bilancino di precisione e svariate banconote.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella mattinata di venerdì 19 luglio 2019 il processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

Torna su
GenovaToday è in caricamento