Lavagna: pretese di restare in ospedale e aggredì il personale, denunciato

Un 45enne slovacco è stato denunciato dai carabinieri di Lavagna per un episodio, capitato lo scorso mese di dicembre, quando l'uomo aggredì e disturbò il personale dell'ospedale, danneggiando il carrello del vitto dei pazienti

A conclusione di accertamenti, i carabinieri di Lavagna hanno denunciato per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento un 45enne slovacco, con pregiudizi di polizia.

Lo scorso mese di dicembre, l'uomo pretese di rimanere senza autorizzazione all'interno del reparto di medicina del locale ospedale e successivamente aggredì e disturbò il personale sanitario, danneggiando il carrello del vitto dei pazienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

  • Timori e speranze per le orche "genovesi", porto in continuo monitoraggio

Torna su
GenovaToday è in caricamento