Botte alla rivale in amore, ricoverata con 30 giorni di prognosi

Una 49enne di Moneglia è stata denunciata dai carabinieri per lesioni personali e ingiurie dopo aver insultato e aggredito una 48enne di Carasco

Ieri al termine di accertamenti il personale della stazione carabinieri di Lavagna, a seguito di una querela sporta da una 48enne di Carasco, hanno denunciato per lesioni personali e ingiurie una 49enne di Moneglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'ultima, dopo una discussione per motivi passionali, ha insultato e colpito con calci e pugni la querelante, procurandole lesioni giudicate guaribili in 30 giorni dai sanitari dell'ospedale di Lavagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Sampierdarena, ubriachi devastano un locale e minacciano di morte il proprietario

Torna su
GenovaToday è in caricamento