Aggressione a Lavagna, 44enne con trenta giorni di prognosi

Un 28enne di Cogorno è stato denunciato dai carabinieri per lesioni personali. L'aggressione sarebbe avvenuta per futili motivi

Un equipaggio dell'aliquota Radiomobile della compagnia carabinieri di Sestri Levante, al termine dei dovuti accertamenti, ha denunciato per lesioni personali un 28enne di Cogorno, gravato di pregiudizi di polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi a Lavagna il giovane ha aggredito per futili motivi un 44enne di Chiavari, al quale ha procurato lesioni giudicate guaribili in 30 giorni dai sanitari del pronto soccorso dell'ospedale di Lavagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento