Guida con patente sospesa, a casa i carabinieri trovano droga

Visti i precedenti in materia di stupefacenti dell'uomo, i militari hanno proceduto alla perquisizione della sua abitazione, dove hanno trovato due grammi circa di marijuana e oltre 20 grammi di sostanza da taglio tipo mannite

Nel corso della serata di lunedì 18 novembre 2019 in via del Lagaccio, la pattuglia della stazione carabinieri di San Teodoro e Scali ha fermato per un controllo un 26enne genovese, gravato da pregiudizi di polizia, alla guida di un veicolo intestato alla passeggera, una genovese di 27 anni.

Dagli accertamenti effettuati, l'uomo è risultato avere la patente sospesa a tempo determinato. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di un manganello telescopico. Successivamente, visti i precedenti in materia di stupefacenti dell'uomo, i militari hanno proceduto alla perquisizione della sua abitazione, dove hanno trovato due grammi circa di marijuana, oltre 20 grammi di sostanza da taglio tipo mannite, materiale utile per il confezionamento, un bilancino di precisione, un coltello a serramanico lungo circa 21 centimetri e un ulteriore manganello in legno, lungo 44 centimetri, il tutto sequestrato.

Il 26enne è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti, porto di armi o oggetti atti offendere e guida con patente sospesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento