Mangia il kebab e se ne va, poi tira un pugno in faccia al negoziante

Dopo aver mangiato senza pagare, si è allontanato. I due soci del kebab gli hanno chiesto di pagare la consumazione ma il giovane ha aggredito i due, colpendone uno con un pugno

In nottata, al termine di accertamenti, i carabinieri hanno denunciato per lesioni un ecuadoriano di 33 anni per aver aggredito uno dei titolari del Kebab Safane in via Gramsci. L'episodio è avvenuto intorno alle ore 3.30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'avventore, dopo aver mangiato senza pagare, si è allontanato. I due soci del kebab gli hanno chiesto di pagare la consumazione ma il giovane ha aggredito i due, colpendone uno con un pugno, procurandogli lesioni guaribili in sette giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

Torna su
GenovaToday è in caricamento