Mangia il kebab e se ne va, poi tira un pugno in faccia al negoziante

Dopo aver mangiato senza pagare, si è allontanato. I due soci del kebab gli hanno chiesto di pagare la consumazione ma il giovane ha aggredito i due, colpendone uno con un pugno

In nottata, al termine di accertamenti, i carabinieri hanno denunciato per lesioni un ecuadoriano di 33 anni per aver aggredito uno dei titolari del Kebab Safane in via Gramsci. L'episodio è avvenuto intorno alle ore 3.30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'avventore, dopo aver mangiato senza pagare, si è allontanato. I due soci del kebab gli hanno chiesto di pagare la consumazione ma il giovane ha aggredito i due, colpendone uno con un pugno, procurandogli lesioni guaribili in sette giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento