Fiaccolata per Jefferson, colpito da almeno 5 proiettili

Lunedì verrà svolta l'autopsia sul corpo della vittima e solo dopo il via libera del magistrato, i funerali. Durante la fiaccolata per le vie di Sestri in molti hanno voluto ribadire come Jefferson non fosse un delinquente

Dolore e rabbia ieri sera durante la fiaccolata in ricordo di Jefferson Tomalà, il ragazzo ucciso domenica scorsa nella sua casa di via Borzoli da un poliziotto, che ha sparato dopo che il giovane ha accoltellato due colleghi.

I vari interventi in ricordo del ragazzo durante la fiaccolata sembravano tutti legati da un filo comune, ovvero il fatto che Jeff non fosse un criminale, ma stesse semplicemente attraversando un momento difficile dopo una lite con la moglie, madre di sua figlia piccola.

Domenica la mamma del ventenne ha chiesto l'aiuto di un medico per fare calmare il ragazzo. È intervenuta la polizia e Jefferson ha continuato a chiedere al personale in divisa di andarsene e lasciarlo in pace. Poi quello spray urticante che gli è stato spruzzato avrebbe innescato la sua reazione violenta e disperata fino al tragico epilogo.

Lunedì verrà svolta l'autopsia sul corpo della vittima e solo dopo il via libera del magistrato, i funerali. Nel frattempo da un esame superficiale, il medico legale avrebbe riscontrato la presenza di almeno cinque proiettili in punti vitali. L'agente che ha sparato è indagato per omicidio colposo per eccesso nell'uso delle armi, un atto dovuto fanno sapere dalla Procura. I legali della famiglia della vittima si domandano come mai non abbia sparato alle gambe ma al busto.

Ieri il capo della Polizia Franco Gabrielli ha fatto visita in ospedale all'agente ferito, annunciando l'arrivo dei taser in dotazione alla polizia. La vicenda ha suscitato una forte eco, suscitando le reazioni più disparate: eventuali responsabilità verranno accertate dalla Procura, resta il fatto che due famiglie, quella del ragazzo e quella del poliziotto ferito, sono distrutte per l'accaduto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • che c'è di strano, tutte le persone brave e oneste tengono un coltello a portata di mano , non si sa mai potresti essere aggredito magari da dei delinquenti in divisa. Avete mai visto un'aggressione con coltello? andate su YouTube e guardate con che velocità e letalità si può agire

  • Se sai gia che ha un coltello in mano e ha dei problemi e poi tenti di prenderlo con la forza te lo puoi aspettare che questo prima poi ti salta adosso.. doveva essere gestita diversamente, sia per la sicurezza del poliziotto sia per lui, poi 5 colpi di pistola mi sembra esagerato.

  • Se il suo Amico avesse ucciso il poliziotto lì sarebbe stato normale? Ah si giusto.. stava facendo il suo dovere quindi sta essere ammazzato da un ubriaco fuori di testa... credo che Lei abbia scelto di venire in Italia e non siano venuti a prenderla con la forza, se non le sta bene ritorni pure da dove è venuto. Non sentiremo certo la mancanza.

    • speriamo che non ti capite ha un parente una cosa simili poi voglio vederte lamentare

  • Signor Victor Hugo è bello vedere come ci vengano dare lezioni di vita e di diritto da parte di chi ha un valore della vita umana e rispetto pari a zero, col coltello facile e pronti a prendersi a bottigliate puntualmente ogni sabato sera.. i poliziotti applicano dei protocolli e non vanno in giro a sparare a caso..

  • Che non fosse un criminale, direi che non ci sono molti dubbi: aveva un lavoro, non aveva precedenti (alrneno così ne ho letto). Che però avesse dei problemi e non fosse proprio uno tranquillo, direi che sia parimenti indubbio. Doveva essere aiutato, ma non domenica, prima, molto prima. Purtroppo il destino ha deciso diversamente.

  • Il valore della vita umana lo devono conoscere tutti sia quelli in divisa ma soprattutto chi non la porta ma decide di fare giustizia sommaria con un coltello

  • Credo che a nessuno piaccia spezzare una vita, ma il poliziotto Ha fatto solo il suo dovere, grazie a tutti coloro che ogni giorno mettono a rischio la loro vita per garantire la nostra sicurezza

    • io vorrei vedere si fareste queste commentario si fosse un figlio tuo ho un parente lo pensereste diversamente dovere cista ma no ammazzare un essere umano poi 5 colpi ma scherziamo

  • certo come e un stragnero parlano di difesa personale no vasto una pallottola esplosa ce da dire un poliziotto in sperto è aggressivo è ignorante che no sa il Valore di una vita umana speremo che la legge questa volta punisca ha queste assesino di persona..

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maturità 2018, le tracce della prima prova

  • Cronaca

    Corsi di italiano e laboratorio di restauro nei locali sequestrati alla mafia

  • Cronaca

    Da Quezzi al Cep, quattro auto distrutte dalle fiamme

  • Cronaca

    Litiga con gli amici e cade sugli scogli, minorenne finisce all'ospedale

I più letti della settimana

  • Corda perpendicolare alla strada per fare cadere i motociclisti

  • Tragedia di Sestri, scritte contro la polizia in via Borzoli: «Jefferson vive»

  • Undici dipendenti 'in nero', chiuso locale notturno nel ponente

  • Aurora Ramazzotti, weekend romantico a Portofino

  • Contromano sulla A10, provoca un frontale

  • Malore in piscina, 53enne muore in ospedale

Torna su
GenovaToday è in caricamento