Anziano ritrovato vivo dopo una notte all'addiaccio

L'83enne era caduto in un dirupo sul monte Canne alle spalle di Isola del Cantone. Grazie alla segnalazione di un residente i vigili del fuoco e i tecnici del soccorso alpino lo hanno tratto in salvo

Non si avevano sue notizie da ieri sera, quando la famiglia aveva lanciato l'allarme. Dopo ventiquattro ore, domenica 30 dicembre, i tecnici del soccorso alpino insieme ai vigili del fuoco hanno ritrovato l'83enne disperso a Isola del Cantone.

L'uomo era caduto in un dirupo sul monte Canne ed è stato ritrovato grazie alla segnalazione di un abitante del posto.

Il malcapitato si trova in buone condizioni con qualche escoriazione per la caduta e un leggero stato di ipotermia. Per il recupero è stata predisposta una barella assicurata con contrappeso per permettere il trasporto sul terreno molto scosceso. Arrivati in cima alla scarpata, l'anziano è stato portato fino all'ambulanza che lo ha condotto al pronto soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Cerca di strangolare la fidanzata e devasta un locale: arrestato

Torna su
GenovaToday è in caricamento