Incidente mortale davanti al Gaslini, assolto autista Amt

Il giudice ha dato ragione alla tesi della difesa secondo la quale l'autista del bus non avrebbe avuto il tempo di evitare l'impatto con Iolanda Salerno, morta nell'ottobre 2016 dopo un incidente stradale nei pressi del Gaslini

Immagine di repertorio

Parenti e conoscenti di Iolanda Salerno hanno accolto con disappunto la sentenza, che assolve l'autista del bus della linea 15 che nell'ottobre 2016 urtò la 66enne in via V Maggio, all'altezza dell'ospedale Gaslini, uccidendola. Alla lettura del dispositivo si è udito forte 'assassino' nei confronti del conducente del bus.

Il giudice ha dato ragione alla tesi della difesa, sostenuta dagli avvocati Luca Ciurlo e Fabio La Mattina, e messa nero su bianco in una perizia, secondo la quale il guidatore non avrebbe avuto il tempo di frenare per evitare l'impatto. Dopo l'urto con il mezzo pubblico, la donna era stata travolta da un'auto, che sopraggiungeva dalla direzione opposta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inchiesta Morandi, nominato nuovo traduttore per la "super perizia" svizzera

  • Cronaca

    Aggressione al banchetto della Lega a Molassana, quattro denunciati

  • Attualità

    Nuovo distaccamento dei Vigili del fuoco nel levante genovese

  • Cronaca

    Minacciano pizzaiolo per un debito di droga non saldato, tre spacciatori in manette

I più letti della settimana

  • Investita in via Cantore, è grave; si cercano testimoni

  • Multe sotto casa, scende Bucci e i vigili vanno via

  • Operazione 'Bocca di Rosa', quattro arresti per sfruttamento della prostituzione

  • Processionarie avvistate in città, attenzione a cani e bambini

  • Maglioni e sciarpe per i senzatetto, a Sestri Ponente spunta il muro della gentilezza

  • Sturla: auto blocca bus, morsi e spintoni ai due vigili che chiedono la rimozione

Torna su
GenovaToday è in caricamento