Corso Europa: biossido d'azoto oltre i limiti per il traffico

Sforamento del limite orario di legge di biossido d'azoto (200 ug/m3) mercoledì 19 settembre 2012, fra le 8 e le 9 in corso Europa: la centalina della per il rilevamento degli agenti inquinanti in atmosfera ha infatti registrato una concentrazione di 214

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Genova - Sforamento del limite orario di legge di NO2 (200 ug/m3) ieri mattina, mercoledì 19 settembre 2012, fra le 8 e le 9 in corso Europa: la centalina della Provincia di Genova per il rilevamento degli agenti inquinanti in atmosfera ha infatti registrato una concentrazione di 214 ug/m3 di biossido d'azoto. In tutte le altre fasce orarie il valore è restato sotto il limite di legge. Nei limiti, per tutta la giornata, anche le concentrazioni di monossido di carbonio, diossido di zolfo, benzene e polveri sottili.

Nessuno sforamento è stato registrato dalle altre postazioni della Provincia, né a Genova né nelle altre località del territorio.

Le previsioni meteo dell’Aeronautica Militare per domani sono ancora favorevoli al ristagno dello smog nei bassi strati atmosferici.

Torna su
GenovaToday è in caricamento