Inquinamento in porto, il sindaco Bucci: «Presto un tavolo di confronto»

Il primo cittadino, intervenuto al convegno organizzato da Costa Crociere, lancia la proposta e l'invito a compagnie crocieristiche e di traghetti

Si torna a parlare di inquinamento e fumi in porto, questa volta al convegno organizzato da Costa crociere per presentare i dati legati all'impatto che il gruppo ha avuto sull'economia e sull'occupazione in Europa.

Ospite del convegno, il sindaco Marco Bucci ha lanciato la proposta di istituire un tavolo di confronto per discutere del tema inquinamento in porto, cui ha invitato compagnie crocieristiche e traghetti.

«Il problema dell'inquinamento delle navi in porto va affrontato per dare risposte ai cittadini. Ma va affrontato non in maniera demagogica, bensì con un approccio tecnico, per capire bene quali sono gli inquinanti e come affrontare e gestire ciascuno. Così facendo non risolviamo il problema solo per i prossimi tre mesi ma per i prossimi quarant'anni».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inizialmente, ha detto il sindaci Bucci, il tavolo comprenderà Costa crociere, ma presto verrà allargato a tutte le compagnie che fanno scalo a Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

Torna su
GenovaToday è in caricamento