Genova: investe donna e scappa, a bordo figlio e fidanzata

Domenica 1 aprile 2012 in via Adamoli una passante è stata investita da un'auto ed è caduta a terra battendo violentemente il capo. Alla guida una donna in compagnia del figlio e di una ragazza

Ancora un caso di fuga dopo un incidente stradale in città. É successo domenica 1 aprile 2012 in via Gelasio Adamoli, dove una passante è stata investita da un’auto ed è caduta a terra battendo violentemente il capo. La donna che era alla guida dell’auto investitrice, a bordo della quale si trovavano altre due persone, non si è fermata, ma è fuggita, nel tentativo di restare sconosciuta.

Grazie alla rilevazione parziale dei numeri della targa e alle immagini registrate dalle telecamere ubicate nelle vicinanze, la Polizia Municipale è riuscita a identificare il veicolo che, dopo una quarantina di minuti, è stato rinvenuto in via Trensasco nei pressi di un esercizio pubblico, all’interno del quale si trovava la conducente del mezzo (che risultava avere precedenti penali), in compagnia dei due passeggeri, il proprio figlio (anch’egli con precedenti penali) e la fidanzata di quest’ultimo. I tre negavano l’investimento, ma venivano sconfessati sia dall’esame dei danni rinvenuti sul veicolo, sia dalla dichiarazione del marito della donna investita.

La donna che era al volante veniva pertanto segnalata all’Autorità Giudiziaria per il reato di lesioni personali colpose previsto dall’articolo 590 del codice penale, per non essersi fermata, per non aver prestato soccorso e per non aver fornito le proprie generalità dopo l’incidente, come prescritto dall’articolo 189 del codice della strada. Nei confronti dei due passeggeri sono in corso le indagini per il reato di favoreggiamento personale sanzionato dall’articolo 378 del codice penale.

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento