Ubriaco si va a schiantare contro un muro a Santa Margherita

Un 44enne è stato denunciato perché risultato con un tasso alcolemico superiore a 2,50 grammi/litro dopo un incidente stradale, avvenuto sulla Provinciale 227

Venerdì 30 novembre 2018 i carabinieri del Nucleo Radiomobile della compagnia di Santa Margherita Ligure hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza a seguito di sinistro stradale e lesioni personali stradali gravi un operaio 44enne.

L'uomo, lo scorso 27 novembre a Rapallo mentre era alla guida della sua autovettura, con a bordo un 53enne, ha perso il controllo del veicolo, andando a sbattere contro un muro sul lato della Strada Provinciale 227.

I due, soccorsi, sono stati traportati presso un nosocomio genovese dove si trovano tutt'ora ricoverati per le lesioni riportate. Sul conducente del veicolo, sottoposto ad esami ematici, è stato riscontrato un tasso alcolemico superiore a 2,50 grammi/litro e per lui, oltre alla denuncia per guida in stato ebbrezza e per aver causato lesioni gravi, è scattato il ritiro della patente di guida e la confisca del veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento