In sella a uno scooter rubato, fugge all'alt e tampona un'auto della polizia

Protagonista della vicenda un 33enne genovese notato giovedì notte in corso Martinetti, a Sampierdarena

Viaggiava a bordo di uno scooter rubato in corso Martinetti, in corpo alcol e droga, e alla vista di una volante della polizia ha provato a fuggire. Finendo per tamponare un’altra volante ed essere bloccato pochi minuti dopo.

Protagonista della vicenda un 33enne genovese, intercettato giovedì notte in corso Martinetti, nel quartiere genovese di Sampierdarena. L’uomo ha notato i poliziotti, ha ignorato l’ordine di accostare e fermarsi e si è dato alla fuga, provocando un immediato inseguimento terminato quando è andato a sbattere contro un’altra auto nel frattempo arrivata in zona.

A quel punto il 33enne ha provato a scappare a piedi, ma i poliziotti l’hanno raggiunto e facilmente bloccato. Sottoposto ai test antidroga e alcol, è risultato positivo a entrambi, mentre lo scooter su cui viaggiava è risultato oggetto di una denuncia di furto. Arrestato, è stato processato per direttissima in mattinata. 

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Bambino investito da una moto, grave al Gaslini

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento