Sassuolo-Sampdoria: due tifosi morti in incidente al ritorno da trasferta

Marito e moglie genovesi viaggiavano sulla A21 a bordo del loro scooter. In prossimità del casello di Stradella lo schianto fatale. Inutili i tentativi di rianimarli. Le condoglianze della società ai familiari

È un ritorno molto triste quello della Sampdoria da Modena. Non c'entrano i risultati sportivi. Sulla via di Genova, dopo la partita di sabato 10 marzo 2012 contro il Sassuolo, due tifosi blecerchiati sono morti in un incidente stradale sull'autostrada.

Rolando Squarcialupi e Giuliana Del Pino, marito e moglie genovesi, stavano rientrando a bordo del loro scooter quando un'auto li ha tamponati a qualche centinaio di metri dal casello di Stradella. L'uomo è stato scaraventato nei campi oltre la carreggiata, mentre la moglie è stata travolta da un'altra auto. Vani - purtroppo - sono stati i soccorsi e i tentativi di rianimarli. La Sampdoria si unisce al cordoglio dei familiari e porge loro le più sentite condoglianze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento