Si schianta contro un taxi e non si ferma a prestare soccorso, denunciato

Un ventenne genovese è finito nei guai per aver provocato un incidente stradale a Rapallo ed essere poi fuggito. Il giovane alla guida del taxi è stato medicato all'ospedale di Lavagna

L'altra notte a Rapallo, alla guida della propria autovettura, ha causato un incidente stradale con feriti, omettendo di prestare i dovuti soccorsi a un tassista 25enne, che ha riportato traumi vari, come diagnosticato dai sanitari dell'ospedale di Lavagna.

Per questo i carabinieri della locale Stazione, al termine dei dovuti accertamenti, hanno denunciato per omissione di soccorso in concorso a seguito di sinistro stradale un genovese di 20 anni, gravato di pregiudizi di polizia.

Successivamente il 20enne, sottoposto all'alcoltest, è risultato avere un tasso alcolemico pari a 0,71 grammi/litro, pertanto è stato sanzionato amministrativamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

Torna su
GenovaToday è in caricamento