Pasquetta bagnata e fuga dai prati, code su strade e autostrade

Traffico intenso nel tardo pomeriggio di Pasquetta, complice la pioggia che ha spinto molti a fare rientro verso casa prima del previsto

Le prime gocce di pioggia hanno a partire dalle 17 di Pasquetta hanno spinto molti ad abbandonare i prati dove si sono recati per i tradizionali pic nic e a fare rientro verso casa.

Intorno alle 18 in autostrada si registrano code a tratti tra Chiavari e il bivio A12/A7 Milano-Genova per traffico intenso. Code a tratti anche sull'altra riviera tra Celle Ligure e il bivio A10/A26 trafori, sempre per traffico intenso.

In città sono avvenuti due incidenti di lieve entità, che però hanno complicato il traffico del rientro: il primo in via Cinque Maggio all'altezza dell'ospedale Gaslini e l'altro in corso Europa nei pressi dell'incrocio con via San Martino. Una persona è stata portata in ospedale in codice giallo. Dalla centrale operativa della Polizia locale non segnalano altre particolari criticità.

Alle 4 a Genova scatta l'allerta meteo di livello giallo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "nave delle armi" attracca in porto, scatta la protesta

  • Cronaca

    Morandi, terminati i rientri degli sfollati: «Restano solo gusci vuoti»

  • Cronaca

    Cinquantenne disperso sulle alture di Voltri

  • Cronaca

    San Martino: si rompe l'apparecchio per la radioterapia, decine di sedute rinviate

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento