Investito sotto casa, muore cinque mesi dopo

Armando Asmini di 83 anni era stato investito in via Manuzio a San Fruttuoso lo scorso 3 dicembre. Troppo gravi le ferite riportate nell'impatto con una moto

A distanza di cinque mesi è morto all'ospedale San Martino Armando Asmini di 83 anni, investito in via Manuzio a San Fruttuoso lo scorso 3 dicembre.

L'anziano stava camminando per strada quando è stato investita da una moto. Il guidatore, un 32enne, è ora indagato per omicidio colposo. Nei prossimi giorni verrà svolta l'autopsia e solo in seguito i parenti potranno fissare la data del funerale.

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento