Sfugge alla madre, bimbo di due anni investito

Sabato 13 ottobre 2012, intorno alle 22, un incidente stradale all'angolo fra via Fillak e via Certosa ha coinvolto uno scooterista e un bimbo di due anni. I due si trovano entrambi ricoverati in gravi condizioni al Gaslini e Villa Scassi

Genova - Fortunatamente non è in pericolo di vita, ma le condizioni del bambino di due anni investito sabato 13 ottobre intorno alle 22 sono gravi e la prognosi dei medici del Gaslini è riservata. L'incidente stradale è avvenuto all'incrocio tra via Walter Fillak e via Certosa, in Valpolcevera.

Il bambino era accanto alla madre quando improvvisamente ha fatto un balzo in avanti, parandosi davanti a uno scooterista che sopraggiungeva in quel momento. Il guidatore non ha fatto a tempo a scansare la piccola creatura, travolgendola.

Nell'impatto il piccolo ha urtato violentemente il capo contro il selciato, riportando un trauma cranico commotivo, subito evidenziato dai medici del 118 accorsi sul posto. Il bambino è stato quindi trasportato in codice rosso all'ospedale Gaslini.

Ferito anche il guidatore dello scooter, anch'egli ricoverato in prognosi riservata presso il Villa Scassi di Sampierdarena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Accasciato sul volante, passante dà l'allarme ma è troppo tardi

  • Allerta meteo, fulmine spegne la Lanterna. Neve e frane nell'entroterra

  • Incidente in fabbrica a Prà’, muore 26enne

  • I migliori eventi del weekend a Genova e dintorni: Salone del Cioccolato, Dog Show, StraGenova e tanto altro

  • «Aiuto, mi sono perso», lo trovano a casa a dormire: 26enne rischia la denuncia

Torna su
GenovaToday è in caricamento