Ladri tamponano autobus e scappano con la refurtiva

Uno dei due poliziotti ha riconosciuto nell'autovettura quella di due cittadini georgiani in più occasioni sottoposta a controllo insieme ai suoi occupanti. I quattro sono stati arrestati, denunciate due donne

Una volante stava transitando in via Cornigliano quando gli agenti hanno visto la polizia municipale impegnata nel rilevamento di un incidente stradale tra un autobus e una vettura. Dopo essersi fermati per offrire soccorso, i poliziotti dell'ufficio prevenzione generale hanno appreso che gli occupanti dell'auto si erano dati alla fuga, non prima di aver prelevato dal bagagliaio due grossi borsoni, lasciandone un terzo contenente arnesi atti allo scasso e liquori. È successo poco dopo le 4 di lunedì 12 marzo 2018.

Uno dei due agenti però ha riconosciuto nell'autovettura quella di due cittadini georgiani in più occasioni sottoposta a controllo insieme ai suoi occupanti. Da accertamenti di polizia sono stati individuati le generalità degli stessi e un indirizzo di residenza. Immediato è scattato il controllo dell'abitazione in corso Perrone, all'interno della quale erano presenti due georgiani, rispettivamente una donna di 48 anni e un uomo di 50 insieme a una cittadina russa di 62 anni.

I poliziotti hanno scovato numerosissimi preziosi, attrezzi atti allo scasso e denaro per un valore di circa 7.500 euro in contanti. Alla porta, mentre proseguivano le operazioni, si sono presentati due soggetti sudati e agitati, due georgiani di 44 e 47 anni, uno dei quali lì domiciliato. L'elevatissimo quantitativo di materiale sequestrato, verosimilmente riconducibile a furti in appartamento, ha portato i poliziotti a estendere il controllo anche all'abitazione del 47enne, condivisa con la moglie 43enne, e ubicata in via Fanti, all'interno della quale sono stati rinvenuti diversi orologi e una fotocamera della cui provenienza i due non hanno saputo fornire spiegazioni.

I quattro georgiani sono stati sottoposti a fermo per ricettazione in concorso. Denunciate anche le due donne per lo stesso reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Allerta meteo, fulmine spegne la Lanterna. Neve e frane nell'entroterra

Torna su
GenovaToday è in caricamento