Tamponamento a Est, incidente in via Siffredi: traffico in tilt da levante a ponente

Inizio settimana difficile per i genovesi e per chi deve spostarsi in auto. Due incidenti in ora di punta hanno appesantito ulteriormente la circolazione già fortemente rallentata

Ancora una mattinata di traffico sulle strade e il nodo autostradale genovese: da levante a ponente la circolazione è fortemente rallentata, complice anche la pioggia e alcuni incidenti che si sono verificati durante l’orario di punta.

In particolare, uno si è verificato in uscita dello svincolo autostradale di Genova Est, a Staglieno, poco dopo le 8: coinvolti due mezzi su cui viaggiavano un uomo e una donna, rimasti lievemente feriti e portati all’ospedale Galliera per precauzione. 

Il traffico ha inevitabilmente subito ripercussioni: code in entrata e in uscita da Est, su via Piacenza e anche su lungobisagno Dalmazia, viabilità fortemente rallentata anche in autostrada tra i caselli di Nervi e il bivio con l’A7. Code anche sull’A7 all’altezza del casello di Bolzanato, in entrata e in uscita, e sull’A10 tra Pegli e Aeroporto. Complicazioni anche sull’A16, tra i caselli di Masone e il bivio con l’A10, per una frana che ha invaso parte della carreggiata.

La situazione peggiore, però, è sicuramente quella urbana. Per colpa di un incidente che si è verificato in via Siffredi, all’altezza dell’incrocio con via dell’Acciaio, la viabilità sulle direttrici Hermada-Albareto-Siffredi è praticamente paralizzata.

Si circola a passo d’uomo anche a Pegli, anche per colpa dell’allagamento, ormai una tradizione, del sottopasso di via Pacoret de Saint Bon, dove confluiscono le auto in uscita dall’autostrada: una mattina come tante ormai nel ponente, che resta in attesa di soluzioni in grado di risolvere una problematica che dal crollo del ponte Morandi ha portato a diversi cambi di sensi di marcia e all’apertura di una nuova strada, via della Superba, provvedimenti che poco sono riusciti a fare contro il traffico genovese nell’ora di punta e sotto la pioggia. 

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

  • Perché a Genova per indicare un debito si dice "puffo"?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Tragico schianto a Dinegro, morto automobilista

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • Schianto a Staglieno: morto un uomo, una donna gravissima

  • Da Castelletto a Sampierdarena, ciak si gira per Alessandro Preziosi

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

Torna su
GenovaToday è in caricamento