Perde il controllo dell'auto e si schianta, positivo all'alcol test

L'incidente stradale è avvenuto a Busalla. Il veicolo è finito contro i cartelli stradali e un cassonetto per la raccolta del vetro. Il guidatore si è visto ritirare la patente e confiscare il veicolo

Immagine di repertorio

Nella serata di sabato 2 maggio 2020 lungo via Roma a Busalla in direzione Mignanego un 56enne di Ronco Scrivia ha perso il controllo della propria auto, andando a schiantarsi contro la segnaletica stradale verticale e un cassonetto per la raccolta del vetro.

L'uomo, che nell'incidente si è procurato lievi lesioni non refertate, è stato sottoposto ad accertamento del tasso etilico, che è risultato pari a 1.74 grammi/litro, quindi ben oltre il consentito. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza, patente di guida ritirata e veicolo sottoposto a sequestro ai fini di confisca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Recco i carabinieri di Santa Margherita Ligure hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un cittadino ecuadoriano, 19enne del posto, risultato alla guida della propria vettura con un tasso alcolemico pari a 1,81 grammi/litro. Al giovane è stata anche inferta una sanzione di 5.110 euro per guida senza patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Schianto auto-scooter in Albaro, muore 54enne

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

  • Liguria ufficialmente riaperta. Novità e divieti con le ultime ordinanze

Torna su
GenovaToday è in caricamento