Cappotto impigliato nell'auto, anziana trascinata per alcuni metri dal marito

È grave la donna rimasta coinvolta nell'incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica in corso Italia nei pressi di Boccadasse

Immagine di repertorio

Un'anziana è rimasta ferita in modo grave domenica 12 dicembre 2020, intorno alle 18, in corso Italia all'altezza di Boccadasse. Stando a quanto ricostruito finora, la donna era appena scesa dall'auto del marito, ha chiuso la portiera, ma un lembo del cappotto è rimasto in mezzo. Sentendo chiudere lo sportello, il guidatore è ripartito.

La donna è stata così trascinata per alcuni metri, riportando traumi ed escoriazioni. Sul posto sono intervenute ambulanza, automedica e polizia locale, anche con la sezione Infortunistica. L'anziana è stata trasportata in codice rosso all'ospedale Galliera. La donna si trova ora ricoverata in prognosi riservata.

La rettifica dell'avvocato di famiglia

Non corrisponde a verità la indicata dinamica dell'incidente, i cui accertamenti sono tutt'ora in corso. Parimenti, non corrisponde a verità la notizia da Voi data che il marito “abbia avuto un malore”, né tantomeno che sia stato “trasportato a San Martino”. Invece ed in realtà il marito si è recato a San Martino con la propria autovettura per seguire l'ambulanza la quale, invece, è stata dirottata al Galliera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento